UNITA’ CINOFILA NUBILARIA

UNITA’ CINOFILA NUBILARIA


19114071_1807908062856188_8444784123813091459_n

Per unità cinofila si intende il binomio formato da un cane e dal suo conduttore. Si chiamano Unità Cinofile proprio perché i cani formano una coppia indissolubile con il padrone. La funzione e lo scopo delle Unità Cinofile da soccorso è la ricerca e il recupero di persone disperse, o scomparse costituendo pertanto uno strumento di supporto essenziale in determinate circostanze all’attivazione del sistema di protezione civile.

I cani dotati di un olfatto molto sviluppato, vengo addestrati a seguire gli odori (cono d’odore) che le persone lasciano camminando e calpestando il terreno, odori percepiti anche a distanza di ore e che lasciano una traccia.

L’addestramento alla ricerca di persone disperse consiste nell’orientare il naturale istinto predatorio dei cani verso le persone, si addestrano a cercare un figurante che, una volta trovato, li premierà con del cibo prelibato. È proprio così che lavorano i nostri ragazzi dell’unità cinofila Nubilaria, sezione nata da pochi anni, che conta 5 persone e 6 cani (di cui 1 operativo e 3 entro il 2018); una delle poche unità presenti nella bassa reggiana e dal 23 settembre 2017 nelle “unità cinofile operative di protezione civile” grazie al nostro volontario Marco Casali che con la sua Iris hanno ottenuto il brevetto da ricerca in superficie. Complimenti Marco!!

IMG-20171002-WA0001



Comments are closed.